36500

Sono passati giusti 100 anni, 36500 giorni, da quando l’Italia si riprese il Passo della Sentinella, tenuto fin dall’inizio di luglio 1915 dagli Austroungarici. In questo secolo è cambiato il mondo, a partire dal clima che vede i -30°C del 16.04.1916 sostituiti dai +15°C di oggi.

 

Abbiamo cambiato il modo di vivere la vita, le nostre abitudini e, fra tutto, il concetto che abbiamo di Patria e di sentirci parte di una stessa nazione. Forse non abbiamo imparato la lezione dei nostri avi che hanno combattuto nella Grande Guerra, con tutto ciò che ne consegue, o forse questa lezione non l’abbiamo neanche mai studiata.
Ogni tanto dovremmo leggere qualche pagina di storia, se non altro per riappropriarci di quella cultura, di quel passato e di quelle radici che ci appartengono e che ci farebbero vivere meglio il presente.