Associazione culturale di rievocazione storica

Categoria: Livio

Storia

La conquista del Passo della Sentinella

Questo è il racconto di Gianni Pieropan, storico veneto scomparso recentemente, relativo agli ultimi concitati momenti della conquista del Passo della Sentinella da parte delle truppe italiane. Il suo racconto è desunto da scritti del capitano Sala e testimonianze dirette dell’attacco. direttrici dell’azione militare al Passo della Sentinella «… Alba

Leggi Tutto »
Storia

Telefono militare

istruzioni apparecchio microtelefonico campale Il Regio Esercito durante la Grande Guerra fece un uso intensivo di telefoni da campo. I comandi erano dotati di centraline telefoniche da campo mentre le singole postazioni di Apparecchi microtelefonici campali. Anche il nemico era dotato di simili dispositivi e in molti casi i due eserciti

Leggi Tutto »
Diari e Racconti

Ah, il tasê da feminis…

ASCOLTA E no podêlu vai il fî piardût consolade di duti li maris dal paîs, che duti li maris dal paîs e vevin piardût un fî, duti li feminis un spós, un pari, un fradi, un morôs. Ah, il tasê da feminis indurât ta lagrimis di clap di une armidure

Leggi Tutto »
Storia

Il puzzle complicato

Tutti noi abbiamo sempre saputo che la Grande Guerra scoppiò come logica conseguenza di un attentato nel quale un terrorista di allora uccise l’erede al trono dell’Impero Austro Ungarico. Lo abbiamo studiato in 5° elementare, ripetuto alle medie e poi chissà quante altre volte nel corso della vita fino a

Leggi Tutto »
Diari e Racconti

Il pellegrinaggio

Quando salii al Passo della Sentinella per la prima volta avevo 19 anni; quel posto mi entrò nelle vene. Da allora ci sono ritornato a piedi e con gli sci, col sole e con la nebbia, di giorno e di notte. Oggi, 17 aprile 2016, mi sono recato “in pellegrinaggio”

Leggi Tutto »
Varie

Cosa facciamo

La differenza fondamentale fra una rievocazione storica ed un uso scenico di divise ed attrezzature è la conoscenza. Alcuni del nostro gruppo hanno trascorso la propria vita nello studio della storia o nel collezionismo di uniformi e militaria, altri ne hanno fatta ragione di vita, altri ancora sono diventati esperti

Leggi Tutto »
Armi

Caro vecchio 91

Quello che tutti noi conosciamo come il 91, fucile italiano della Grande Guerra per antonomasia, ufficialmente si chiama Fucile Parravicino-Carcano modello 1891 perchè:– Carcano era il responsabile del gruppo di armieri e tecnici che, lavorando nell’arsenale di Terni, avevano il compito di sviluppare un nuovo fucile per le truppe italiane

Leggi Tutto »
Storia

36500

Sono passati giusti 100 anni, 36500 giorni, da quando l’Italia si riprese il Passo della Sentinella, tenuto fin dall’inizio di luglio 1915 dagli Austroungarici. In questo secolo è cambiato il mondo, a partire dal clima che vede i -30°C del 16.04.1916 sostituiti dai +15°C di oggi. Abbiamo cambiato il modo

Leggi Tutto »
Il fante affardellato
Diari e Racconti

Il fante affardellato

Polveroso od infangato, stanco morto o riposato sotto il sole o lo stellato marcia il fante affardellato, perché (piova o faccia bello) da filosofo qual è egli porta nel fardello tutti i beni suoi con sé. Che bagaglio tintinnante, quando marcia, ha indosso il fante ! Quali musiche moderne fanno

Leggi Tutto »
Conrad vs Putnik
Storia

Conrad vs Putnik

Franz Conrad von Hötzendorf (Penzing, 11 novembre 1852 – Bad Mergentheim, 25 agosto 1925), feldmaresciallo. Era il capo di Stato Maggiore dell’esercito austroungarico al momento della dichiarazione di guerra. Già in passato aveva proposto, irrealisticamente, piani offensivi grandiosi, senza tener conto delle difficoltà del terreno e del clima, e spesso

Leggi Tutto »